Storia FIT
Attività sindacale
Stampa di Categoria
 
 
T D'ONORE
 
 
E.CO.M.A.P.
T D'ONORE

La T d’Onore è il riconoscimento che la Federazione Italiana Tabaccai consegna ai tabaccai più anziani o particolarmente meritevoli.

Un riconoscimento che fa ormai parte della storia dei tabaccai e che ancora oggi, dopo mezzo secolo, è molto apprezzato dalla categoria.

La sua storia inizia più di cinquanta anni fa per consolidare lo spirito associativo dei tabaccai alla stessa Federazione.

Nei primi anni, l’attività della FIT è rivolta essenzialmente a costruire e dare stabilità all’organizzazione, grazie ad una valida rete di relazioni con le varie Istituzioni, come i Monopoli di Stato.

L’impegno profuso per il consolidamento del Sindacato mette in risalto la necessità di dare spazio ai tabaccai, protagonisti nella vita FIT con le loro attività e la loro costante partecipazione e presenza.

Per questo motivo nasce l’idea di riconoscerne l’importante lavoro svolto quotidianamente in rivendita con un premio.

Così, durante la Giunta Nazionale FIT del 24 giugno 1959, l’allora Presidente Nazionale Armando Fontana propone di creare un’onorificenza per i tabaccai e, nello stesso anno, vengono consegnate a Como le prime T d’Onore.

Il successo della T d’Onore, subito grandissimo, è inaspettato: sono infatti tantissime le richieste che giungono alla Direzione Nazionale della Federazione da parte dei tabaccai per poter ricevere il premio. 

Per fare un viaggio nel passato d’onorecliccate qui e, divise per manifestazioni, premiazioni e dati anagrafici, potrete cercare la vostra T d’Onore!

alt

 

Salerno, 6 giugno 1965. - 1

Salerno, 6 giugno 1965.

Salerno, 6 giugno 1965. - 1
Salerno, 6 giugno 1965. - 2

Salerno, 6 giugno 1965.

Salerno, 6 giugno 1965. - 2