Brunetta, Renato
Rivoluzione in corso
Arnoldo Mondadori Editore, Milano
Aprile 2009
266 pagine


La prima battaglia di Brunetta, giunto al Ministero per la Pubblica Amministrazione e l’Innovazione, è stata quella contro l’assenteismo negli uffici pubblici.
Sono seguiti premi al merito e alla produttività che, stando alle cifre ufficiali, hanno portato al dimezzamento delle assenze per malattia, ad una migliore qualità dei servizi e a più reti per permettere ai cittadini di entrare in contatto con l’amministrazione dello Stato.
Nel testo Brunetta racconta quanto già fatto ma anche i progetti per il futuro, dando vita ad una sorta di “diario di bordo” con dati, statistiche, racconti di vita quotidiana, riflessioni, aneddoti della vita politica, parlamentare e personale.
Il tutto animato dalla convinzione che “cambiare si può, quindi si ha il dovere di farlo”.
 

Rivoluzione in corso