Federazione Italiana Tabaccai
Libro bianco sul contrabbando di tabacco lavorato estero
Settembre 1993
30 pagine


Nel 1993 la vendita di tabacco lavorato estero conosce in Italia uno sviluppo senza precedenti.
Accanto al pericoloso fenomeno del contrabbando tipico di sigarette estere, si diffonde rapidamente nelle provincie vicine alla dogana con la Slovenia l’importazione di tabacco lavorato per il quale non vengono assolti oneri fiscali.
Il testo racconta lo studio condotto dalla FIT sia sul nuovo fenomeno in via di sviluppo nell’area Nord Est del Paese che sul contrabbando di sigarette.
Quello che emerge è un quadro desolante e preoccupante.

Libro bianco sul contrabbando di tabacco lavorato estero