Terruzzi, Giorgio e Vitali, Giancarlo
Pro-fumo
Cinquesensi, Lucca
Ottobre 2019
96 pagine


La sigaretta, passione comune dei due autori, è il pretesto per raccontare di se stessi e anche per riflettere sul potere disintossicante e intossicante del fumo.
Il risultato è un’alternanza di parole e immagini che ruotano, tra riflessioni e rimpianti, confessioni e ricordi, intorno all’accensione di venti sigarette, dalla prima all’ultima della giornata. Scrittore e pittore compiono così un viaggio biografico e sentimentale. Terruzzi con le parole e Vitali con divagazioni artistiche in cui, spesso, utilizza frammenti di pacchetti di sigarette come collage.

Pro-fumo