Klein, Richard
Seduzione della sigaretta
Archinto Editore, Milano
Ottobre 1994
240 pagine


L’autore, animato dal suo desiderio di smettere di fumare, si rivolge con ironia sia a coloro che amano fumare che a coloro che invece non sopportano il fumo.
Così, rifacendosi al concetto del sublime di Kant, descrive il piacere e i vantaggi della sigaretta.
Il suo è uno sguardo provocatorio sulla storia letteraria, filosofica e culturale della sigaretta da Mérimée a Svevo.

Seduzione della sigaretta