Verona, Cesare e Moraglio, Adriano
Questione di stilo
Giunti, Firenze
2019
224 pagine


Il testo racconta i 100 anni di Aurora, azienda italiana leader nella produzione di penne stilografiche.
A partire dal 1919, dall’incontro tra un giovane ragioniere intraprendente e un noto industriale tessile di Torino.
“Signor Levi, le propongo un affare fantastico: perché non fabbrica anche lei penne stilografiche a Torino?”.
Così, qualche giorno dopo, davanti al funzionario della Camera di Commercio, inizia una nuova avventura: nasce la fabbrica italiana di penne a serbatoio Aurora, la prima vera stilografica italiana.
Storia questa che si intreccia anche con quella di Cesare Verona senior che nel 1889 è il primo ad importare in Italia, precisamente a Torino, le macchine per scrivere dell’americana Remington, proiettando così il nostro Paese verso il futuro della scrittura.
La sua attività inizia in via Carlo Alberto 20, in pieno centro a Torino, a circa quindici minuti a piedi dal luogo in cui sorgerà la prima sede della Manifattura Aurora…

Questione di stilo