Mario Menicacci

Presidente 1967-1968

Il 13 novembre 1963, a seguito del decesso di Guarracino, Mario Menicacci assume la carica di Presidente Nazionale FIT (facente funzioni. NdR) quale Vice Presidente Nazionale più anziano. Mantiene la carica di Presidente della Federazione fino al 12 marzo 1968, quando l’Assemblea Nazionale elegge Presidente Nazionale Enrico Bianchi.

Con Bianchi torna a ricoprire la carica di Vice Presidente Nazionale, con funzioni di Vice Presidente Amministratore. Durante il breve periodo della sua presidenza, si svolgono in tutto il territorio nazionale numerose manifestazioni per la consegna ai tabaccai delle T d’Onore.

Storico presidente dell’Associazione dei Tabaccai romani, è stato anche Consigliere d’Amministrazione dell’Ecomap.

Muore a Roma il 13 novembre 1968.
 

Mario Menicacci 1967-1968